Articoli con Tag: precari

Che neppure La Repubblica

Un’apertura così sul Corriere della Sera non si era mai vista. 

Il nostro tempo è adesso

Occupare gli spazi per reclamare il tempo che non c’è. Detta anche soltanto in questo modo è già poesia l’evento di domani nelle piazze italiane. Non è un’iniziativa sindacale. E’ altro. Per questo merita tutta l’attenzione possibile, perché è davvero un nuovo modo che avanza per affrontare le rivendicazioni legate al mondo del lavoro e […]

Una vita a Tetris

Stati generali della precarietà 3.0 a Roma, 15 16 17 aprile.

Qui ti ammazza un taglio al budget

Più sento la canzone di Arnald, più mi convinco che sia un grande copywiter e paroliere. Il testo è senza dubbio un significativo e intelligente esercizio di scrittura, prima di ogni altra cosa (una sfida musicale, una provocazione pubblica, un esempio di comunicazione virale…). Vale la pena rileggere questo bel testo: Diversamente occupati. Nella tua mente […]

Diversamente Rap

L’ultima geniale opera di Arnald. Su Diversamente Occupati il testo e i credits.

Pagina 1 di 812345...Ultima »